martedì 24 gennaio | 22:49
pubblicato il 18/set/2014 18:40

Anafe: tassa e-Cig insostenibile, prezzi flaconcini fino 35 euro

Imposta sia a 1,1 euro, altrimenti crollo domanda e calo entrate (ASCA) - Roma, 18 set 2014 - La tassazione per le sigarette elettroniche che si prefigura con il decreto legislativo del governo sui tabacchi e' "insostenibile" per il settore. L'allarme lo lancia l'Anafe, l'associazione nazionale produttori di e-cig di Confindustria, secondo cui con la direzione impressa dal governo si rischia di arrivare ad un'imposta di 24,1 euro con un aumento dei prezzi del 485%, da circa 6 euro a circa 35 euro per ogni flaconcino di liquidi da 10 ml (che secondo l'esecutivo sarebbe equivalente a 80 sigarette). Ma anche un'imposta di 6,39 euro con un prezzo finale di 13,51 euro (139% in piu') sarebbe "non sostenibile".

Entrambi gli scenari porterebbero ad una contrazione del mercato con la conseguenza, secondo l'associazione, che lo Stato non incasserebbe "quanto voluto". Con una tassa di 24 euro ci sarebbe, secondo i dati portati oggi in audizione in commissione Finanze del Senato, una riduzione della domanda del 99% e lo spostamento sull'on line estero. Con una tassa di 6,39 euro ci sarabbe, sempre secondo i dati depositati in commissione, un taglio della domanda del 95% con entrate per lo Stato a soli 36 milioni di euro. L'Anafe ha illustrato invece una sua proposta di tassazione ad 1,1 euro per ogni flacone da 10 ml che comporterebbe un incremento del 24% dei prezzi al pubblico con un prezzo finale di 6,95 euro a flaconcino. Una proposta che, assicurano, puo' essere ammortizzata dal settore con una domanda nel 2015 a 2 milioni di svapatori, con 109 milioni di flaconcini venduti e entrate per lo Stato a 120 milioni di euro.

Cos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4