lunedì 05 dicembre | 16:12
pubblicato il 10/giu/2016 19:00

American Express, più produttività con benessere dipendenti

Lavoro da casa e nuovo Wellness Center nella sede romana.

American Express, più produttività con benessere dipendenti

Roma, (askanews) - L'aumento delle produttività di un'azienda passa anche per il benessere dei suoi dipendenti. Ne è convinta American Express che a un anno dall'apertura della sua nuova sede romana, pensata per lo smart working, sta già sta raccogliendo i risultati di questa scelta. Una rivoluzione nel modo di concepire il lavoro che punta a conciliare la vita professionale con quella personale. Ultimo tassello l'apertura del Wellness Center. Un'area in cui i 1.100 dipendenti dell'azienda possono dedicarsi alla cura del proprio benessere fisico. Seguiti da istruttori professionisti della One on One del gruppo Technogym in una sala attrezzi e nei corsi di attività a corpo libero. La Country Manager di American Express, Melissa Peretti, spiega i risultati dello smart working. "Quello che abbiamo visto è che effettivamente come ci potevamo aspettare la soddisfazione dei dipendenti è aumentata notevolmente per il fatto di aver potuto recuperare tantissimo tempo alle loro attività di vita personale e dal punto di vista delle metriche di produttività sono tutte quante migliorate sono calati gli straordinari, i permessi, le malattie del 7%". "Tutte le metriche sono nettamente migliorate". Risultati che vengono guardati con molta attenzione da sempre più aziende. Come spiega Leonardo Presti, fondatore di Holy wellness drink e partner dell'iniziativa. "Stiamo riscontrando un grande interesse da parte delle aziende sul filone wellnes perché crediamo fortemente che possa aiutare i dipendenti nelle performance sia lavorative che a livello mentale e fisico e migliorare lo stile di vita". Lo sport praticato in azienda viene guardato con interesse anche dal Coni. Raffaello Leonardo, membro del Consiglio direttivo e campione del mondo di canottaggio ne spiega i motivi. "Anche solo con l 1% in più di persone che praticano attività sportive ci sarebbe un risparmio per la sanità pubblica di decine e decine di milioni di euro. L attività fisica fa bene fa bene comunque fare sport e migliora anche la felicità e la gioia nelle persone". American Express non si ferma qui. Appena aperta la palestra è già in cantiere un nuovo progetto. "L 'pertura di un asilo nido che veramente sarebbe l apoteosi dal punto di vista della capacità di potere garantire la conciliazione tra vita personale e vita professionale. E complesso perché è un progetto che dal punto di vista della realizzazione è ancora più complesso di una palestra dal punto di vista delle autorizzazioni e delle assicurazioni ma speriamo veramente di riuscire a farlo nel corso del prossimo anno".

Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari