mercoledì 18 gennaio | 09:30
pubblicato il 01/ago/2014 18:14

Alta velocita': Lupi, cantiere per Napoli-Bari anticipato a 2015

(ASCA) - Roma, 1 ago 2014 - Con lo sblocca cantieri saranno anticipati i lavori di ''importanti infrastrutture'' ha sottolineato il ministro Maurizio Lupi. ''Ci sono 30 miliardi di euro gia' stanziati per una serie di opere'' ha detto Lupi il quale ha poi indicato alcuni esempi di velocizzazione. E' il caso dell'alta velocita' ferroviaria Napoli-Bari per la quale ci sono gia' 4,4 miliardi di euro. ''Senza interventi il primo mattone verrebbe posto a meta' del 2018. Con lo Sblocca Italia partira' a novembre del 2015''. Altro esempio e' il tratto ferroviario Catania-Messina-Palermo per il quale nel bilancio dello Stato cui sono oltre 5,6 miliardi di euro.

La data di inizio lavori e' prevista nel 2017 ''ma verra' anticipata a meta' del 2015''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa