mercoledì 22 febbraio | 17:03
pubblicato il 21/gen/2013 11:22

Alstom: si aggiudica contratto per infrastrutture Fs Treviglio-Brescia

(ASCA) - Roma, 21 gen - Alstom si e' aggiudicata, in qualita' di membro del Consorzio Saturno, un contratto per la progettazione, installazione e la messa in servizio delle infrastrutture ferroviarie sulla tratta Treviglio Brescia della linea ferrovia ad Alta Velocita'/Alta Capacita' Milano-Verona. La commessa - si legge in una nota -, assegnata al consorzio da RFI, Gruppo Ferrovie dello Stato, ha un valore per Alstom pari a 20 milioni di euro. La fine dei lavori e' prevista per la primavera del 2016.

Lunga circa 39 km, la linea Treviglio-Brescia attraversera' 20 comuni nelle provincie di Milano, Bergamo e Brescia. Si innestera' nel nodo di Brescia tramite i 12 km dell'interconnessione Brescia Ovest, per poi raggiungere la stazione di Brescia con altri 7 km di attraversamento urbano in affiancamento alla linea ferroviaria esistente. La sede Alstom di Bologna (600 dipendenti), centro di eccellenza del Gruppo per il segnalamento ferroviario, si occupera' della progettazione e realizzazione di parte delle interferenze della linea ad Alta Velocita' con la linea storica e fornira' i sistemi oleodinamici per la manovra dei deviatoi. Il sito di Guidonia (150 dipendenti), specializzato nella realizzazione dei infrastrutture ferroviarie, sara' invece responsabile della progettazione e realizzazione di parte della linea di contatto, dell'alimentazione, luce e forza motrice e dell'intero impianto antincendio.

Le nuove infrastrutture permetteranno di ridurre i tempi di percorrenza e aumentare la capacita' di trasporto della tratta Milano-Brescia e, di conseguenza, di tutta la Milano-Venezia.

Sempre all'interno del consorzio Saturno, Alstom ha realizzato e installato le tecnologie di segnalamento piu' avanzate per l'Alta Velocita' in Italia. In particolare ha avuto un ruolo di primo piano nella realizzazione della Roma-Napoli, la prima linea ad altissima velocita' al mondo equipaggiata con un sistema ERTMS di livello 2, e della Bologna-Firenze, una tratta quasi completamente in galleria.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe