giovedì 23 febbraio | 11:17
pubblicato il 11/giu/2014 14:55

Alstom: Mitsubishi e Siemens studiano offerta per asset energetici

(ASCA) - Roma, 11 giun 2014 - Mitsubishi e Siemens stanno studiano un'offerta congiunta per l'acquisizione degli asset energetici di Alstom. Lo annunciano le due compagnie in una nota.

Fonti interne ad Alstom si dicono pero' contrarie all'operazione che comporterebbe la scomposizione di un ''gioiello nazionale'' francese. Alstom, che e' favorevole all'offerta della statunitense General Electric, prosegue la fonte, ''e' scettica e scioccata... Cio' causerebbe lo smantellamento'' del gruppo.

Mitsubishi e Siemens nella nota congiunta hanno spiegato di aver ''unito le forze nel valutare una potenziale proposta per alcune attivita' del conglomerato multinazionale francese Alstom al fine di rafforzare la futura posizione di Alstom, MHI e Siemens''. I due gruppi dovrebbero decidere se presentare un'offerta al Cda di Alstom ''entro il 16 giugno''. (fonte Afp).

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Fincantieri
Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech