sabato 03 dicembre | 03:56
pubblicato il 29/gen/2014 16:01

AlmavivA Contact: vogliamo restare a Palermo, ma serve tavolo confronto

(ASCA) - Roma, 29 gen - ''In relazione allo sciopero della sede di Palermo che ha visto l'adesione pressoche' totalitaria degli oltre 4.500 lavoratori, AlmavivA Contact conferma la propria volonta' di mantenere la propria presenza produttiva in loco, testimoniata dalla decisione, di grande valore, non solo simbolico, di trasferire la sede legale della Societa',che occupa stabilmente, in Italia, piu' di 10.000 persone, nel Capoluogo siciliano'', cosi' la nota di AlmavivA Contact.

''AlmavivA Contact auspica che l'ampia mobilitazione dei lavoratori sia di stimolo, nella ricerca di soluzioni adeguate al complesso dei problemi sollevati dall'Azienda. A cominciare dal mantenimento, da parte dei committenti, dei volumi di attivita' e dal riconoscimento di tariffe adeguate al costo del lavoro locale (gia' al minimo di quanto previsto dal contratto nazionale di riferimento e rispetto al quale l'Azienda non ha alcuna intenzione di chiedere riduzioni); volumi e tariffe messi a rischio anche da un sempre crescente ricorso alla delocalizzazione all'estero. Il realizzarsi di tali condizioni e il conseguente recupero dell'equilibrio economico per la sede di Palermo non solo permetteranno di continuare a investire sul territorio Siciliano - ove, in quasi 14 anni d'attivita', AlmavivA Contact ha gia' portato oltre 1.5 mld Euro, e ad individuare una nuova sede adatta ad accogliere tutti i lavoratori, ma dara' la doverosa stabilita' a migliaia di famiglie vittime sempre piu' di un Paese senza alcuna politica industriale.

Per affrontare in maniera organizzata i notevoli problemi evidenziati, AlmavivA Contact torna a chiedere l'avvio di un tavolo locale a cui partecipino, ognuno con le proprie responsabilita', azienda, organizzazioni sindacali e Istituzioni'', conclude la nota.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari