giovedì 23 febbraio | 13:36
pubblicato il 08/nov/2013 13:49

Allianz: in 3* trim. utile netto a 1,4 mld (+6,3%). Ricavi stabili

(ASCA) - Roma, 8 nov - Nel terzo trimestre del 2013 il Gruppo Allianz conferma ''l'andamento positivo gia' evidenziato nella prima meta' dell'esercizio, nonostante un effetto negativo dei cambi valutari''.

Nel dettaglio, informa una nota, l'utile netto si attesta a 1,4 miliardi di euro, aumentando del 6,3%. I ricavi, pari a 25,1 miliardi di euro, sono rimasti prossimi al livello di 25,2 miliardi di euro registrato lo scorso anno, diminuendo dello 0,2%. Il solvency ratio totale, pari al 177% al 30 settembre, conferma il livello elevato del 30 giugno; mentre il patrimonio netto cresce a 48,77 miliardi di euro (da 47,86 al 30 giugno 2013).

''Alla luce dell'andamento positivo registrato dal Gruppo Allianz nei primi nove mesi 2013, ci attendiamo che l'utile operativo per l'esercizio si collochi lievemente al di sopra di 9,7 miliardi di euro, la fascia piu' alta del target range fissato in precedenza'', dichiara Michael Diekmann, CEO di Allianz SE.

com-drc/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech