giovedì 08 dicembre | 17:13
pubblicato il 25/giu/2014 16:44

Alitalia: Usb, trovato accordo con Etihad ma nodo esuberi ineludibile

(ASCA) - Roma, 25 giu 2014 - Il nordo esuberi resta ineludibile. Lo ricorda l'Usb in una nota dopo la dichiarazione congiunta tra Alitalia ed Etihad sull'accordo per la stesura dell'accordo.

''Alitalia-Etihad - afferma il sindacato autonomo - rendono noto che e' stato trovato l'accordo per l'acquisizione delle quote azionarie e che nei prossimi giorni le compagnie procederanno alla stesura di un contratto che preveda termini e condizioni.

Quest'accelerazione non tiene conto dello stato del confronto con le parti sociali, con il nodo degli esuberi ancora irrisolto''.

''Le dichiarazioni dei giorni scorsi del ministro Lupi, che ha ribadito 'O Etihad o il baratro' - prosegue l'Usb -, pongono un 'prendere o lasciare' che non facilita la situazione''.

''L'Usb - conclude - ammonisce che il sindacato non e' un notaio, chiamato soltanto a sancire decisioni assunte altrove: se si dovesse procedere senza un confronto con le parti sociali nel momento in cui si parla di licenziamenti e di tagli indiscriminati del costo del lavoro, il Governo e l'azienda dovranno assumerne tutta la responsabilita'''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni