sabato 03 dicembre | 23:35
pubblicato il 04/ott/2013 18:30

Alitalia: Uilt, Governo intervenga con tutti strumenti disponibili

(ASCA) - Roma, 4 ott - ''Il Paese non puo' fare a meno della compagnia di bandiera, Alitalia deve mantenere le rotte di lungo raggio e l'aeroporto di Fiumicino deve rimanere un hub internazionale''. Lo afferma in una nota il segretario gnerale aggiunto della Uilt, Marco Veneziani.

''I problemi di Alitalia non sono riconducibili al costo del lavoro, tra i piu' bassi in Europa rispetto alle principali compagnie di riferimento e la soluzione per il riassetto non puo' partire dai tagli del personale, che di solito sono il frutto della considerazione di un piano, non il punto di partenza - aggiunge Veneziani -. Piloti, assistenti di volo e personale di terra hanno gia' abbondantemente pagato nel 2009, adesso e' necessario presentare un piano serio di rilancio e non di riduzione delle attivita'''. ''Il governo deve intervenire con tutti gli strumenti disponibili per trovare una soluzione che assicuri il futuro di Alitalia scongiurando il pericolo di un ridimensionamento della compagnia - conclude il sindacalista -, anche attraverso regole certe sulla concorrenza che devono essere uguali per tutti, in special modo per le compagnie low cost, a tutela della propria compagnia di bandiera, esattamente come il governo francese ha difeso Air France nella vicenda Ryanair''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari