domenica 26 febbraio | 05:03
pubblicato il 08/feb/2013 16:17

Alitalia: Ugl, sostituisca Carpatair con l'italiana Livingston

(ASCA) - Roma, 8 feb - ''Qualora Alitalia continuasse a ritenere opportuno gestire non direttamente i voli nazionali fino a poco tempo fa effettuati da Carpatair, crediamo giusto se non addirittura doveroso che la scelta si orientasse sulla compagnia aerea italiana Livingston, disponibile ad assorbire i dipendenti Alitalia in cassa integrazione''. Lo dichiara il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Cenrella, in merito ad un articolo pubblicato oggi dal quotidiano Il Sole24Ore, secondo il quale Livingston si sarebbe proposta di effettuare le rotte Carpatair per Alitalia, utilizzando gli equipaggi ex Alitalia, quindi piloti e hostess, in cassa integrazione o in mobilita'. Per il sindacalista ''in questo modo si darebbe risposta a due importanti esigenze: rimettere in attivita' lavoratori italiani di alta professionalita' e garantire la sicurezza dei passeggeri''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech