lunedì 05 dicembre | 12:09
pubblicato il 08/feb/2013 16:17

Alitalia: Ugl, sostituisca Carpatair con l'italiana Livingston

(ASCA) - Roma, 8 feb - ''Qualora Alitalia continuasse a ritenere opportuno gestire non direttamente i voli nazionali fino a poco tempo fa effettuati da Carpatair, crediamo giusto se non addirittura doveroso che la scelta si orientasse sulla compagnia aerea italiana Livingston, disponibile ad assorbire i dipendenti Alitalia in cassa integrazione''. Lo dichiara il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Cenrella, in merito ad un articolo pubblicato oggi dal quotidiano Il Sole24Ore, secondo il quale Livingston si sarebbe proposta di effettuare le rotte Carpatair per Alitalia, utilizzando gli equipaggi ex Alitalia, quindi piloti e hostess, in cassa integrazione o in mobilita'. Per il sindacalista ''in questo modo si darebbe risposta a due importanti esigenze: rimettere in attivita' lavoratori italiani di alta professionalita' e garantire la sicurezza dei passeggeri''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Riforme
Riforme, Dijsselbloem: mercati calmi, non servono misure emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari