venerdì 20 gennaio | 17:22
pubblicato il 08/feb/2013 16:17

Alitalia: Ugl, sostituisca Carpatair con l'italiana Livingston

(ASCA) - Roma, 8 feb - ''Qualora Alitalia continuasse a ritenere opportuno gestire non direttamente i voli nazionali fino a poco tempo fa effettuati da Carpatair, crediamo giusto se non addirittura doveroso che la scelta si orientasse sulla compagnia aerea italiana Livingston, disponibile ad assorbire i dipendenti Alitalia in cassa integrazione''. Lo dichiara il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Cenrella, in merito ad un articolo pubblicato oggi dal quotidiano Il Sole24Ore, secondo il quale Livingston si sarebbe proposta di effettuare le rotte Carpatair per Alitalia, utilizzando gli equipaggi ex Alitalia, quindi piloti e hostess, in cassa integrazione o in mobilita'. Per il sindacalista ''in questo modo si darebbe risposta a due importanti esigenze: rimettere in attivita' lavoratori italiani di alta professionalita' e garantire la sicurezza dei passeggeri''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire