lunedì 05 dicembre | 14:05
pubblicato il 02/giu/2014 14:26

Alitalia: Tarlazzi (Uilt), serve grande cautela su esuberi

(ASCA) - Roma, 2 giu 2014 - Bene la conferma arrivata da Etihad sull'intenzione di arrivare a un accordo con Alitalia, ma occorre grande cautela sugli esuberi. Lo afferma in una nota il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

''Bene la conferma arrivata dalla compagnia emiratina sul buon andamento della trattativa che volge ormai alla sua conclusione - afferma Tarlazzi -, a dimostrazione di quanto sia importante e strategica Alitalia non solo per il trasporto aereo italiano ma internazionale. Abbiamo sempre sostenuto l'importanza di un partner internazionale solido che rilanci e sviluppi la compagnia di bandiera, questo contribuirebbe anche alla ripresa economica del nostro Paese''.

''Pertanto - aggiunge il sindacalista - ribadiamo la necessita', perche' cio' si realizzi, di concludere questa fase in tempi brevi in modo che Alitalia torni il prima possibile al suo massimo potenziale, ampliando flotta e rotte''.

''Mantenere grande cautela per quanto riguarda gli esuberi previsti dall'accordo - prosegue il segretario generale della Uilt -, innanzitutto bisognera' analizzare il piano industriale per il risanamento e lo sviluppo dell'Azienda e in tale contesto dovra' essere fatta un'attenta analisi sulla dimensione degli organici in relazione al piano industriale e solo a valle di tale analisi si potra' comprendere la dimensione degli eventuali esuberi''. ''Rivendichiamo che in una fase cosi' delicata, riguardante tanti posti di lavoro - conclude Tarlazzi -, si concretizzi quanto finora annunciato, servono tutele. Il sindacato ha finora dimostrato senso di responsabilita' e continuera' fino al buon esito, ci auguriamo, dell'accordo''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari