giovedì 23 febbraio | 13:08
pubblicato il 12/ott/2013 12:20

Alitalia: Tabacci, bene governo ma no spazio per compagnia di bandiera

Alitalia: Tabacci, bene governo ma no spazio per compagnia di bandiera

(ASCA) - Roma, 12 ott - ''Credo che il tentativo del governo di salvare Alitalia meriti di essere appoggiato ma bisogna rendersi conto una volta per tutte che non esiste nessuno spazio per una compagnia di bandiera del trasporto aereo in un mercato praticabile solo per pochissime grandi aggregazioni internazionali''. Lo ha dichiarato il leader del Centro Democratico, Bruno Tabacci, nel corso del suo intervento all'assemblea nazionale del partito che si e' svolta oggi a Roma. ''Sarebbe stato molto meglio prenderne atto gia' cinque anni fa, anziche' inventarsi i cosiddetti capitani coraggiosi, che la storia successiva ha rivelato essere tutto fuorche' capitani e coraggiosi. In nome di quell'italianita' falsa e fuorviante - ha ricordato - Berlusconi mise in piedi un'operazione solo di facciata. Ma le operazioni di facciata sono sempre destinate a rivelarsi fallimentari''. brm/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech