martedì 24 gennaio | 12:51
pubblicato il 18/giu/2014 19:18

Alitalia: sindacati ribadiscono il 'no' ai 2251 licenziamenti

Alitalia: sindacati ribadiscono il 'no' ai 2251 licenziamenti

(ASCA) - Roma, 18 giu 2014 - I sindacati nell'incontro di oggi con l'Alitalia hanno ribadito, anche se con sfumature diverse, la loro contrarieta' ai 2251 licenziamenti generati dall'alleanza tra la compagnia ex di bandiera e Etihad.

''L'azienda - ha detto il segretario nazionale della Filt Cgil, Mauro Rossi - ha confermato i numeri degli esuberi e li ha suddivisi per diverse categorie. Il confronto prosegue.

Non possiamo condividere 2251 licenziamenti. Si e' deciso di proseguire il confronto per capire cosa genera questi esuberi''.

Ai giornalisti che gli chiedevano se si possa diminuire il numero degli esuberi, Rossi ha risposto che: ''Non si tratta di sconti. Una compagnia che investe 560 milioni non puo' avere la necessita' di mettere per strada 2251 lavoratori.

Siamo Polo Nord e Polo Sud''.

''C'e' la disponibilita' a lavorare - ha poi aggiunto il segretario nazionale della Uilt, Marco Veneziani - e di vedere quale e' di preciso la situazione. Noi vogliamo vedere il piano e lavorare per ridurre gli esuberi. I 2251 esuberi non li accetteremo mai''.

sen/alf/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4