domenica 22 gennaio | 12:08
pubblicato il 02/mag/2014 12:41

Alitalia: sindacati, proposte su costo lavoro non sostenibili

Alitalia: sindacati, proposte su costo lavoro non sostenibili

(ASCA) - Roma, 2 mag 2014 - Le misure proposte dall'Alitalia sul taglio del costo del lavoro per complessivi 48 milioni non sono sostenibili. E' questa la posizione espressa dalla Uilt al tavolo di confronto tra azienda e sindacati sul costo del lavoro in corso presso la sede di Assaereo. La Uilt spiega che ''le posizioni sono ancora lontane.

Abbiamo ribadito che le misure proposte dall'azienda non sono sostenibili e che qualsiasi diverso intervento, eventualmente fossimo in grado di individuare dovra' essere legato all'ingresso di Etihad''.

Il tavolo di confronto intanto prosegue ed e' possibile venga aggiornato dopo la pausa pranzo.

sen/rob/sam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4