domenica 04 dicembre | 04:58
pubblicato il 12/feb/2014 16:33

Alitalia: sindacati, proposte insufficienti. Ma l'accordo sembra vicino

Alitalia: sindacati, proposte insufficienti. Ma l'accordo sembra vicino

(ASCA) - Roma 12 feb 2014 - La trattativa tra Alitalia e sindacati e' entrata in una fase cruciale. Dopo una serie di incontri tecnici in cui si e' esaminata la situazione del personale, area per area, alla ricerca di una condivisione nella gestione dei 1.900 esuberi previsti dal nuovo Piano industriale della compagnia, i sindacati oggi hanno giudicato la proposta dell'Alitalia ancora insufficiente.

''Quando avremo le risposte alle nostre richieste e non prima, sapremo se puo' proseguire il confronto verso un possibile accordo - ha spiegato il segretario nazionale della Filt Cgil Mauro Rossi -. Abbiamo segnalato diversi problemi a partire dalla suddivisione del ricorso agli ammortizzatori sociali su una platea piu' ampia, in modo da poter diminuire il numero delle giornate di cigs o di contratto di solidarieta' individuali. Serve inoltre prevedere l'attivazione di un percorso di formazione e riqualificazione professionale''.

''Alitalia - aggiunge Rossi - deve garantire l'anticipazione delle somme relative alla cigs, serve prevedere la costituzione di una Commissione di monitoraggio per verificare in ogni area che ci sia una equa ripartizione dei sacrifici e serve una garanzia affinche' nessuna delle procedure, quest'ultima ma anche quelle gia' in corso in Alitalia Cai come in Airone, possano dare corso a mobilita' e licenziamenti''. L'azienda si e' riservata di fornire una risposta alle richieste dei sindacati, ma la sensazione e' che la situazione possa sbloccarsi gia' dalle prossime ore.

''Aspettiamo una risposta dell'azienda per abbassare la Cigs a rotazione per il personale di terra - ha infatti spiegato il segretario nazionale della Uilt, Marco Veneziani -. Il confronto prosegue serenamente e siamo cautamente ottimisti. Speriamo che nei prossimi giorni si possa arrivare alla firma dell'accordo''.

sen/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari