martedì 24 gennaio | 23:03
pubblicato il 16/giu/2014 16:51

Alitalia: si spacca il fronte sindacale. Trattativa in salita

Alitalia: si spacca il fronte sindacale. Trattativa in salita

(ASCA) - Roma, 16 giu 2014 - Si spacca il fronte sindacale nella vertenza sui 2.251 esuberi annunciati dall'Alitalia per concludere l'alleanza con Etihad. Dopo il primo incontro di giovedi' scorso emergono gia' le prime divisioni che rischiano di rendere piu' difficile l'intera trattativa.

Oggi alle 14,30 si sarebbe dovuto tenere un nuovo incontro tra l'Alitalia, i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt, Ugl Trasporto Aereo, il sindacato autonomo Usb e le associazioni prfessionali di categorie dei piloti e degli assistenti di volo, Anpac, Anpav ed Avia per ''comunicazioni urgenti''. In mattinata pero', con un comunicato, la Filt Cgil, la Fit Cisl e l'Ugl Trasporto aereo, hanno annunciato che avrebbero disertato l'incontro a causa della convocazione ''anomala''.

L'anomalia, anche se non dichiarato ufficialmente, sarebbe da ricercarsi nella decisione dell'azienda di riunire allo stesso tavolo tutte le sigle sindacali e le associazioni professionali.

''Abbiamo ricevuto questa mattina, alle ore 10.30, un'anomala convocazione - affermano le tre sigle sindacali -, non coerente con il percorso e le modalita' relazionali condivise nell'incontro del 12 giugno con l'Amministratore Delegato e ribadito nell'incontro di venerdi' scorso''.

Quindi, la Filt Cgil, la Fit Cisl e Ugl Trasporto Aereo, ''mantenendo la disponibilita' al confronto nelle modalita' condivise, preannunciano l'indisponibilita' a rispondere alla anomala convocazione odierna, e restano in attesa della conferma degli incontri programmati''.

Subito dopo e' arrivata la notizia che l'Alitalia ha rinviato l'incontro a una nuova data. A questo punto si sono scatenate le reazioni del sindacato Usb e delle associazioni professionali che parlano di trattativa a rischio.

''L'annullamento dell'incontro odierno con l'amministratore delegato - scrivono Anpac, Anpav e Avia - e' il sottoprodotto di un sistema sindacale che ha come unica polare lo sfruttamento di improprie rendite di posizione e scarsissima attenzione alle reali questioni del lavoro''. ''Le sorti di Alitalia, gia' pesantemente minate dalla disastrosa situazione finanziaria - proseguono le tre associazioni pofessionali -, in queste ore sono minacciate dall'incomprensibile atteggiamento di Cgil, Cisl e Ugl che - per motivi meramente ideologici - si sono oggi dichiarati indisponibili a partecipare ad una importante riunione convocata dall'ad Del Torchio. Questo modo di agire da parte di Cgil, Cisl e Ugl, volto ad escludere la partecipazione al tavolo sindacale delle associazioni di categoria e ad ottenere una esclusivita' di tavolo, impedisce la concretizzazione di un confronto oramai divenuto indifferibile per il futuro dei lavoratori di Alitalia''.

Duro anche l'Usb che parla di atteggiamento ''arrogante'' da parte di Fit Cisl, Filt Cgil e Ugl Trasporto Aereo, che, secondo il sindacato autonomo ''direttamente corresponsabili del disastro degli ultimi 6 anni, continuano ad arrogarsi il diritto di dettare legge e di scegliere al posto dell'azienda chi deve essere convocato o meno. Usb condanna tale atteggiamento discriminatorio nei confronti degli altri sindacati e offensivo nei confronti dei lavoratori''. sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4