sabato 21 gennaio | 18:48
pubblicato il 15/ott/2013 12:00

Alitalia, Saccomanni: "Su mercato da sola non è realistico"

"Scelta fatta in patto è completamente cambiata"

Alitalia, Saccomanni: "Su mercato da sola non è realistico"

Lussemburgo, 15 ott. (askanews) - Il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni ha affermato, oggi a Lussemburgo, che la scelta fatta in passato dal governo italiano di sostenere la presenza di Alitalia da sola sul mercato oggi sarebbe "non realistica" e che quindi la compagnia dovrà cercare di integrarsi, con una partnership, in un grande operatore internazionale. "Finora - ha detto Saccomanni parlando con la stampa a margine del Consiglio Ecofin - le discussioni sono state interne all'Alitalia, l'Italia non è azionista della società, e non ci sono particolari atti che sono stati fatti" dal governo. "Le indicazioni della Presidenza del consiglio sono che l'obiettivo è giungere in tempi brevi all'integrazione della compagnia in un grande operatore internazionale". "L'idea che Alitalia possa vivere da sola, che è stata una scelta fatta in passato, è completamente cambiata - ha insistito Saccomanni - si tratta di trovare una forma di partnership" con un altro operatore internazionale. "L'accusa di protezionismo - ha osservato il ministro - mi pare un po' frettolosa". Il messaggio è stato ripetuto dal ministro anche in inglese, rispondendo a una giornalista americana: "Penso che tutte queste reazioni (sui mercati, ndr) siano premature. La compagnia - ha spiegato Saccomanni - ha deciso di aumentare il proprio capitale per attrarre nuovi azionisti. Il governo italiano non è direttamente coinvolto in questo, ma speriamo che ci sia un'integrazione in un attore internazionale importante sul mercato. Pensare che Alitalia possa reggere da sola sul mercato non è realistico. Il governo - ha concluso il ministro - sosterrà l'integrazione della compagnia in un operatore internazionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4