lunedì 05 dicembre | 01:52
pubblicato il 29/lug/2014 18:51

Alitalia: Poste salgono a bordo ma resta nodo sindacati

(ASCA) - Roma, 29 lug 2014 - Per il futuro di Alitalia, queste sono ore decisive. Il ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Maurizio Lupi, lancia l'ennesimo avvertimento a tutti gli attori dell'operazione: soci, banche e sindacati che devono dare una risposta ad Etihad. ''Non credo ci saranno altri giorni - ha detto Lupi -, anche perche' i tempi erano chiari a tutti: sindacati, soci e banche. Siamo arrivati alle ore decisive, e' inutile girarci attorno. Etihad aveva posto questioni molto chiare, a cui e' stata data una risposta altrettanto chiara dal Cda dell'Alitalia. Adesso bisogna tradurre quelle risposte in fatti molto concreti. L'alternativa e' molto chiara e lo devono sapere tutti: o il baratro o lo sviluppo.

Non ci sono altre possibilita'. Lo dico con chiarezza a una parte dei sindacati: il tira e molla non e' ammesso. Ognuno si assuma le proprie responsabilita'''.

Del resto, questa mattina ci aveva pensato Giovanni Castellucci, amministratore delegato di Atlantia, socia in Alitalia al 7,44%, a dare il senso della situazione. ''Che il tempo sia ormai scaduto - ha detto Castellucci a margine della presentazione del Piano dell'Anas per l'esodo estivo - e' noto a tutti. Io penso che sia indispensabile, in quest'ultima settimana, che ci sia un'accelerazione che non e' piu' evitabile. I problemi - ha aggiunto Castellucci - sono a vari livelli ancora e devono essere risolti ora''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari