giovedì 19 gennaio | 11:51
pubblicato il 07/feb/2014 13:18

Alitalia: Maroni, stupito da reazione ritardata di Pisapia su Malpensa

Alitalia: Maroni, stupito da reazione ritardata di Pisapia su Malpensa

(ASCA) - Milano, 7 feb 2014 - Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, chiede il sostegno del Comune di Milano nella battaglia a difesa di Malpensa, lo scalo aeroportuale varesino a suo giudizio messo a rischio da un possibile ingresso di Etihad nel capitale di Alitalia.

Proprio ieri il governatore lombardo aveva preannunciato 'guerra'' in caso di ridimensionamento dei voli sullo scalo varesino. E oggi, interpellato sul 'silenzio' del sindaco, ha detto che ''stupisce un po''' l'atteggiamento di Palazzo Marino soprattutto perche' si tratta del ''primo azionista di Sea'' la societa' che gestisce gli scali aeroportuali milanesi e che, dunque, ha tutto l'interesse a valorizzare Malpensa. Secondo Maroni, quella di Pisapia e' ''una reazione un po' ritardata rispetto a quello che abbiamo detto noi''.

fcz/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina