venerdì 09 dicembre | 11:13
pubblicato il 07/feb/2014 13:18

Alitalia: Maroni, stupito da reazione ritardata di Pisapia su Malpensa

Alitalia: Maroni, stupito da reazione ritardata di Pisapia su Malpensa

(ASCA) - Milano, 7 feb 2014 - Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, chiede il sostegno del Comune di Milano nella battaglia a difesa di Malpensa, lo scalo aeroportuale varesino a suo giudizio messo a rischio da un possibile ingresso di Etihad nel capitale di Alitalia.

Proprio ieri il governatore lombardo aveva preannunciato 'guerra'' in caso di ridimensionamento dei voli sullo scalo varesino. E oggi, interpellato sul 'silenzio' del sindaco, ha detto che ''stupisce un po''' l'atteggiamento di Palazzo Marino soprattutto perche' si tratta del ''primo azionista di Sea'' la societa' che gestisce gli scali aeroportuali milanesi e che, dunque, ha tutto l'interesse a valorizzare Malpensa. Secondo Maroni, quella di Pisapia e' ''una reazione un po' ritardata rispetto a quello che abbiamo detto noi''.

fcz/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina