giovedì 23 febbraio | 16:01
pubblicato il 30/apr/2014 18:01

Alitalia: Maroni, no a sacrificio Malpensa per fare favore a Etihad

(ASCA) - Milano, 30 apr 2014 - ''Non conosco ancora quali siano i contenuti della lettera di Etihad ad Alitalia, ne ho parlato ieri con il ministro delle Infrastrutture che giustamente non me li ha rivelati. La mia posizione resta la stessa: non ho nulla in contrario al salvataggio di Alitalia attraverso l'intervento di un vettore straniero come Etihad, pero' non si puo' sacrificare una struttura, un aeroporto, un sistema, un progetto aeroportuale che vede Malpensa come hub per fare un favore a un vettore straniero''. A ribadirlo e' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che aggiunge: ''Rimango in attesa - ha detto ancora - di sapere se in questa richiesta di Etihad ad Alitalia ci sia anche sostanzialmente questa forte penalizzazione di Malpensa''.

Maroni incontrera' domani a Malpensa i segretari regionali dei sindacati lombardi in occasione della manifestazione del Primo Maggio. Sara' l'occasione ''per parlare di Sea Handling e fare il punto della situazione su Malpensa se nel frattempo avremo ulteriori informazioni che al momento non abbiamo''.

com-fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech