lunedì 05 dicembre | 06:10
pubblicato il 01/nov/2013 08:36

Alitalia: Lupi,svalutazione Air France non inficia decisioni future(rpt)

Ripetizione corretta.

(ASCA) - Roma, 1 nov - Se Air France dovesse decidere di non sottoscivere l'aumento di capitale per l'Alitalia, la compagnia andra' avanti con Poste e cerchera' un altro partne industriale. Lo afferma il ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Maurizio Lupi, in un'intervista al Corriere della sera, all'indomani della decisione di Air France di azzerare il valore delle proprie quote in Alitalia.

''La svalutazione - afferma il ministro - e' un atto che appartiene al passato e fa parte di un atteggiamento cautelativo comprensibile nei francesi, ma non inficia le decisioni future''.

''La sfida e' ancora su Air France-Klm - aggiunge Lupi -, se non sottoscrivera' allora si diluira' all'11% circa e perdera' il diritto di essere interlocutore privilegiato. In questo caso si cerchera' un altro partner''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari