lunedì 20 febbraio | 19:05
pubblicato il 25/lug/2014 11:52

Alitalia: il referendum tra i lavoratori non raggiunge il quorum

(ASCA) - Roma, 25 lug 2014 - Il referendum organizzato da Filt Cgil, Fit Cisl, Ugl e Usb sull'accordo integrativo contenente anche i tagli al costo del lavoro dell'Alitalia non ha raggiunto il quorum del 50% piu' uno dei lavoratori. Lo ha annunciato il segretario generale aggiunto della Uilt, Marco Veneziani, aggiungendo che gli accordi firmati dalle sole Filt, Fit, Ugl e Usb non sono validi e per questo occorre ritornare al tavolo di trattativa per fare un nuovo accordo. In particolare, secondo Veneziani, su 13.200 lavoratori, avrebbero votato solo 3.500 lavoratori. ''Il referendum - ha detto Veneziani - e' finito che su 13.200 lavoratori, hanno votato 3.500 persone, quindi il referendum e' nullo e l'accordo non e' applicabile agli iscritti delle sigle che non hanno firmato gli accordi e ai lavoratori non iscritti a un sindacato''. ''Ora - ha proseguito Veneziani - dovremo fare un nuovo accordo, perche' gli altri sindacati devono prendere visione che questo accordo e' stato bocciato dalla stragrande maggioranza dei lavoratori. Bisogna tornare al tavolo e fare un nuovo accordo. Per quanto riguarda gli accordi con Etihad, questo referensum non indice nulla perche' riguardava solo gli accordi siglati con Alitalia''. ''Ora - ha concluso Veneziani - alla luce di questo risultato, faremo una valutazione insieme al nostro segretario generale confederale, Luigi Angeletti''. In particolare, del personale navigante Alitalia, sempre secondo la Uilt, il 97% non avrebbe partecipato al referendum. Secondo Giovanni Luciano, segretario generale della Fit Cisl, l'accordo sarebbe pero' valido: in un tweet Luciano scrive: ''Circa il 30% di votanti in 25 ore di seggi aperti con oltre 80% di si'. Quorum mancato, accordo salvo''. sen/sam/bra

 

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia