lunedì 27 febbraio | 08:10
pubblicato il 14/lug/2014 12:00

Alitalia, Ghizzoni: tra le banche c'è accordo unanime

Le cose procedono senza sorprese, parlerà l'azienda

Alitalia, Ghizzoni: tra le banche c'è accordo unanime

Roma, 14 lug. (askanews) - Accordo unanime tra le banche creditrici di Alitalia per la ristrutturazione del debito della compagnia aerea. "Tra le banche siamo a posto. C'è accordo unanime", ha dichiarato l'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, aggiungendo che le cose procedono senza sorprese e che probabilmente ci sarà una comunicazione da parte di Alitalia. "Non posso anticipare quello che dirà Alitalia. Le cose andranno avanti senza sorprese", ha dichiarato l'amministratore delegato di Unicredit al termine dell'incontro fra banche e azienda durato oltre 5 ore presso la sede di un noto studio legale milanese. Alla domanda se Alitalia diffonderà un comunicato, Ghizzoni ha replicato: "Penso di sì, parlerà Alitalia, sono ancora in discussione". I vertici della compagnia aerea, il presidente Roberto Colaninno e l'amministratore delegato Gabriele Del Torchio si sono soffermati presso lo studio legale dopo che sia Ghizzoni che l'amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Carlo Messina avevo già lasciato lo studio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech