giovedì 08 dicembre | 01:04
pubblicato il 14/lug/2014 12:00

Alitalia, Ghizzoni: tra le banche c'è accordo unanime

Le cose procedono senza sorprese, parlerà l'azienda

Alitalia, Ghizzoni: tra le banche c'è accordo unanime

Roma, 14 lug. (askanews) - Accordo unanime tra le banche creditrici di Alitalia per la ristrutturazione del debito della compagnia aerea. "Tra le banche siamo a posto. C'è accordo unanime", ha dichiarato l'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, aggiungendo che le cose procedono senza sorprese e che probabilmente ci sarà una comunicazione da parte di Alitalia. "Non posso anticipare quello che dirà Alitalia. Le cose andranno avanti senza sorprese", ha dichiarato l'amministratore delegato di Unicredit al termine dell'incontro fra banche e azienda durato oltre 5 ore presso la sede di un noto studio legale milanese. Alla domanda se Alitalia diffonderà un comunicato, Ghizzoni ha replicato: "Penso di sì, parlerà Alitalia, sono ancora in discussione". I vertici della compagnia aerea, il presidente Roberto Colaninno e l'amministratore delegato Gabriele Del Torchio si sono soffermati presso lo studio legale dopo che sia Ghizzoni che l'amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Carlo Messina avevo già lasciato lo studio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni