sabato 25 febbraio | 22:07
pubblicato il 04/ott/2013 13:57

Alitalia: Gasbarra, shock notizia di 4 mila esuberi, Lupi chiarisca

(ASCA) - Roma, 4 ott - ''Se quanto riportato dalla stampa sul piano strategico di Air France per Alitalia e come drammatica conseguenza anche per l'aeroporto di Fiumicino fosse vero, sarebbe uno shock per Roma, il Lazio e per il trasporto aereo del Paese''. Lo scrive in un comunicato il segretario del Pd del Lazio, Enrico Gasbarra. ''Per questo voglio sperare che il ministro Maurizio Lupi, che nei giorni scorsi si era confrontato col governo francese, vorra' quanto prima fare chiarezza sul destino di migliaia di lavoratori di Alitalia-Cai e sul futuro dell'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci, per il quale Adr soltanto pochi giorni fa aveva preannunciato - in caso di ridimensionamento - la perdita di 5 milioni di passeggeri che avrebbe come ricaduta automatica 4500 licenziamenti, ai quali si aggiungerebbero i 4000 esuberi previsti dal nuovo piano Air France-Klm. Numeri dietro ai quali ci sono donne e uomini, professionalita', famiglie e - conclude Gasbarra - non ultimo la centralita' dell'aeroporto della Capitale e del trasporto aereo nazionale''. Bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech