domenica 04 dicembre | 11:41
pubblicato il 16/giu/2014 12:00

Alitalia, Filt-Fit-Uglt disertano incontro: convocazione anomala

"Restiamo in attesa del calendario programmato"

Alitalia, Filt-Fit-Uglt disertano incontro: convocazione anomala

Roma, 16 giu. (askanews) - Filt-Cgil, Fit-Cisl e Ugl Trasporto Aereo non andranno a Fiumicino per l'incontro convocato da Alitalia per proseguire il confronto sugli esuberi. Lo scrivono in una nota i tre sindacati di categoria definendo la convocazione "anomala". "Abbiamo ricevuto questa mattina, alle ore 10.30, un'anomala convocazione, non coerente con il percorso e le modalità relazionali condivise nell'incontro del 12 giugno con l'Amministratore Delegato e ribadito nell'incontro di venerdì scorso - si legge nella lettera inviata dai sindacati al responsabile delle relazioni industriali Antonio Cuccuini e per conoscenza all'ad di Alitalia Gabriele Del Torchio - mantenendo la disponibilità al confronto nelle modalità condivise, preannunciano l'indisponibilità a rispondere alla anomala convocazione odierna, e restano in attesa della conferma degli incontri programmati".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari