domenica 11 dicembre | 11:38
pubblicato il 04/set/2014 16:20

Alitalia: Fassino non esclude sostegni per evitare tagli Nord-Sud

(ASCA) - Torino, 4 set 2014 - La decisione di Alitalia di interrompere i voli diretti Nord-Sud, deviandoli su Roma, ha creato preoccupazione a Torino. In una lettera la compagnia ha comunicato che dal primo ottobre saranno cancellati i voli per Alghero, Bari, Catania, Lamezia, Reggio Calabria e Palermo.

Mentre rimarra' un volo al giorno per Napoli. E il sindaco della citta' Piero Fassino ha gia' organizzato una fitta serie di incontri per trovare una soluzione che non esclude un intervento di sostegno da parte dell'amministrazione e dei soci dell'aeroporto per mantenere i voli della compagnia, ma anche la ricerca di alternative con altri vettori. Questa mattina Fassino nel corso di una conferenza stampa ha detto di aver gia' parlato con l'amministratore delegato Gabriele Del Torchio, con cui avra' domani un incontro a Roma, e con lo stesso premier Matteo Renzi. Altri incontri seguiranno nei prossimi giorni. eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina