domenica 22 gennaio | 03:32
pubblicato il 04/set/2014 16:20

Alitalia: Fassino non esclude sostegni per evitare tagli Nord-Sud

(ASCA) - Torino, 4 set 2014 - La decisione di Alitalia di interrompere i voli diretti Nord-Sud, deviandoli su Roma, ha creato preoccupazione a Torino. In una lettera la compagnia ha comunicato che dal primo ottobre saranno cancellati i voli per Alghero, Bari, Catania, Lamezia, Reggio Calabria e Palermo.

Mentre rimarra' un volo al giorno per Napoli. E il sindaco della citta' Piero Fassino ha gia' organizzato una fitta serie di incontri per trovare una soluzione che non esclude un intervento di sostegno da parte dell'amministrazione e dei soci dell'aeroporto per mantenere i voli della compagnia, ma anche la ricerca di alternative con altri vettori. Questa mattina Fassino nel corso di una conferenza stampa ha detto di aver gia' parlato con l'amministratore delegato Gabriele Del Torchio, con cui avra' domani un incontro a Roma, e con lo stesso premier Matteo Renzi. Altri incontri seguiranno nei prossimi giorni. eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4