domenica 04 dicembre | 21:58
pubblicato il 11/ott/2013 12:43

Alitalia: Epifani, Poste soluzione ponte, poi integrazione con AirFrance

(ASCA) - Milano, 11 ott - Un intervento di Poste Italiane nel capitale di Alitalia puo' essere una soluzione temporanea ''per portare la compagnia fino al momento in cui si fara' un'operazione di integrazione con un grande gruppo''. Ne e' convinto il segretario Pd, Guglielmo Epifani, che da Milano mette in chiaro: ''Mettiamo in sicurezza Alitalia, facciamo tutti gli investimenti e le razionalizzazioni necessarie, poi pero' si porti la compagnia ad avere un rapporto paritario con Air France o con altri''. La 'conditio sine qua non' dell'operazione, e' che ''si tutelino i diritti del commercio italiano, dei turisti che viaggiano in Italia e degli italiani''. In poche parole, per associare un futuro di successo ad Alitalia, e' necessario siglare con un partner straniero ''un accordo rispettoso degli interessi generali del nostro paese''.

fcz/rf/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari