venerdì 24 febbraio | 13:34
pubblicato il 26/feb/2014 13:25

Alitalia: Del Torchio, svilupperemo Malpensa per riconquistare il Nord

(ASCA) - Milano, 26 feb 2014 - Alitalia intende ''sviluppare Malpensa'' soprattutto perche' l'obiettivo della compagnia e' quello di ''riconquistare i passeggeri del Nord Italia''. Lo ha assicurato l'a.d. di Alitalia, Gabriele del Torchio, durante un'iniziativa a Milano. Il top manager ha spiegato che Alitalia beneficia di ''una presenza molto importante su Linate'', e che nella strategia della Compagnia ''Malpensa resta un punto certamente fermo, come restano punti fermi Venezia e gli altri scali del Nord Italia. Se c'e' un'area geografica in cui abbiamo perso passeggeri nell'ultimo decennio - ha sottolineato Del Torchio - e' proprio il Nord Italia. Vogliamo fare di tutto per riconquistarlo''. Una mossa obbligata per Alitalia che ''non e' una compagnia romana ma italiana''. Per questo Alitalia sta valutando l'opportunita' di aprire nuove rotte internazionali da Malpensa: ''Ne stiamo parlando con la Sea''.

fcz/rob/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech