venerdì 02 dicembre | 21:04
pubblicato il 11/lug/2014 09:06

Alitalia: confronto riprende in mattinata. Si parlera' di costo del lavoro

(ASCA) - Roma, 11 lug 2014 - Dopo una nottata trascorsa discutendo del nuovo contratto nazionale di settore, quest'oggi il tavolo di trattativa sull'Alitalia tra Governo, azienda e sindacati riprende sul taglio del costo del lavoro per 48 milioni richiesto dal vecchio Piano Del Torchio dell'ottobre scorso, partendo da contribuiti di solidarieta' delle fasce di reddito piu' alte. Il tavolo riprendera' alle 10,30. Ieri il tavolo di confronto ha registrato attimi di tensione tra le sigle sindacali, con uno scontro definito a tratti anche ''duro'' sul modello di nuovo contratto. Il tavolo si e' concluso alle 3 del mattino di oggi e, a quanto riferiscono fonti sindacali, proprio sul contratto ''si sono registrati passi avanti''. Della gestione dei 2.251 esuberi ieri pero' non si e' parlato e la questione e' rimasta ferma al mercoledi' scorso, quando e' stata prospettata un'ipotesi di ricollocazione per circa 900 lavoratori. Oggi, secondo le intenzioni del Governo, dovrebbe essere il termine ultimo per arrivare a un accordo complessivo. sen/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari