venerdì 02 dicembre | 18:52
pubblicato il 05/feb/2014 21:00

Alitalia: confronto con sindacati prosegue. Si e' parlato di terra

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - Prosegue il confronto tra Alitalia e sindacati sul nuovo Piano industriale che prevede la gestione di 1900 esuberi. Oggi si e' affrontato il tema del personale di terra, con la discussione che proseguira' anche domani. Venerdi' si discutera' degli assistenti di volo, mentre lunedi' sara' la volta dei piloti.

''Il Confronto va avanti - ha commentato il segretario nazionale della Uilt, Marco Veneziani -. Ci sono delle aree come quella degli uffici con troppa solidarieta' al mese e sara' necessario intervenire immediatamente per la formazione e la ricollocazione del personale in azienda''.

Veneziani ha giudicato poi la decisione di Air France di licenziare 57 persone in Italia ''assolutamente inaspettata'' augurandosi un ripensamento della compagnia franco-olandese.

sen/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed
Premio "CambiaMenti" CNA a TRed: made in Italy, ricerca, tecnologia
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Editoria, Ecra: Papi e Giubilei da Leone XIII a Francesco
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
A Roma Isola della sostenibilità, economia da lineare a circolare
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari