lunedì 20 febbraio | 03:41
pubblicato il 05/feb/2014 21:00

Alitalia: confronto con sindacati prosegue. Si e' parlato di terra

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - Prosegue il confronto tra Alitalia e sindacati sul nuovo Piano industriale che prevede la gestione di 1900 esuberi. Oggi si e' affrontato il tema del personale di terra, con la discussione che proseguira' anche domani. Venerdi' si discutera' degli assistenti di volo, mentre lunedi' sara' la volta dei piloti.

''Il Confronto va avanti - ha commentato il segretario nazionale della Uilt, Marco Veneziani -. Ci sono delle aree come quella degli uffici con troppa solidarieta' al mese e sara' necessario intervenire immediatamente per la formazione e la ricollocazione del personale in azienda''.

Veneziani ha giudicato poi la decisione di Air France di licenziare 57 persone in Italia ''assolutamente inaspettata'' augurandosi un ripensamento della compagnia franco-olandese.

sen/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia