venerdì 20 gennaio | 04:54
pubblicato il 05/feb/2014 21:00

Alitalia: confronto con sindacati prosegue. Si e' parlato di terra

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - Prosegue il confronto tra Alitalia e sindacati sul nuovo Piano industriale che prevede la gestione di 1900 esuberi. Oggi si e' affrontato il tema del personale di terra, con la discussione che proseguira' anche domani. Venerdi' si discutera' degli assistenti di volo, mentre lunedi' sara' la volta dei piloti.

''Il Confronto va avanti - ha commentato il segretario nazionale della Uilt, Marco Veneziani -. Ci sono delle aree come quella degli uffici con troppa solidarieta' al mese e sara' necessario intervenire immediatamente per la formazione e la ricollocazione del personale in azienda''.

Veneziani ha giudicato poi la decisione di Air France di licenziare 57 persone in Italia ''assolutamente inaspettata'' augurandosi un ripensamento della compagnia franco-olandese.

sen/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale