domenica 11 dicembre | 01:17
pubblicato il 29/lug/2011 19:05

Alitalia/ Cda conferma pareggio in 2011, bene ricavi III trim.

Nei primi 2 anni già ottenuti target join venture Air France-Klm

Alitalia/ Cda conferma pareggio in 2011, bene ricavi III trim.

Roma, 29 lug. (askanews) - Alitalia chiuderà il 2011 in pareggio. L'obiettivo è stato confermato dal consiglio di amministrazione che ha approvato i conti del semestre che hanno mostrato un miglioramento di tutti gli indicatori. Il cda, si legge in una nota, "ha espresso soddisfazione sia per i risultati ampiamente in linea con gli obiettivi che per le prospettive della seconda parte dell'anno che consentono di confermare l'obiettivo di pareggio operativo per l'anno in corso". L'outlook del terzo trimestre, spiega Alitalia, "sulla base di una stima del risultato del mese di luglio e del portafoglio prenotazioni per i mesi di agosto e settembre, indica un'importante accelerazione della crescita dei passeggeri e dei ricavi rispetto al terzo trimestre 2010. La crescita sarà trainata in particolare dalle attività intercontinentali". Il cda, prosegue la nota, ha inoltre approvato le linee guida del nuovo Piano 2012/2015 che, facendo leva sui risultati già ottenuti, perseguirà obiettivi di sviluppo del network e della flotta, oltre che di miglioramento delle performance operativa ed economico-finanziaria. I principali driver strategici del nuovo Piano saranno il rafforzamento di Fiumicino quale hub per il Sud Europa nell'ambito dell'alleanza SkyTeam; il conseguente sviluppo delle attività intercontinentali ed internazionali; l'ampliamento su altri mercati della Joint Venture Transatlantica con Air France-KLM e Delta; lo sviluppo dello Smart Carrier Air One attraverso la possibile apertura di nuove basi sul territorio nazionale, oltre a quelle di Malpensa e di Pisa; la destagionalizzazione dei flussi di traffico; l'incremento dell'utilizzazione della flotta; l'ottimizzazione della capacità unitaria degli aerei di breve/medio raggio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina