domenica 19 febbraio | 13:36
pubblicato il 04/lug/2014 13:33

Alitalia: Caio, se investimento ha logica industriale e finanziaria ok

(ASCA) - Roma, 4 lug 2014 - ''Se c'e' una logica industriale, se c'e' una logica finanziaria, l'investimento ha senso, se no, no. Stiamo ancora a una valutazione. Non e' detto che sia si', non e' detto che sia no, e' il processo''.

L'amministratore delegato di Poste Italiane, Francesco Caio chiarisce i motivi di una partecipazione di Poste in Alitalia.

Parlando a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24, Caio spiega che ''noi abbiamo la possibilita' di svilupparci, abbiamo l'obiettivo fermissimo di sviluppare la nostra presenza nella logistica. Puo' una partecipazione in Alitalia e le sinergie che stiamo realizzando con Alitalia essere funzionale a questo percorso? E quanto bisogna pagare per farlo? Se c'e' risposte positive a queste domande ha senso starci, senno, no''. Caio si chiede poi ''se sara' facile andare dagli investitori e dire che intanto pero' siete in Alitalia? Bisogna chiederlo se serve ai clienti. Io parto sempre da li'''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia