sabato 10 dicembre | 23:12
pubblicato il 15/ott/2013 13:11

Alitalia: Bonanni, non possiamo essere la Cenerentola

(ASCA) - Mogliano Veneto, 15 ott - ''I francesi non vanno bene non perche' siamo antifrancesi, ma semplicemente perche' lo hanno detto loro di non volere nuove tratte e nuovi aerei.

Questo significa essere la Cenerentola e noi, con il quinto bacino di traffico passeggeri e merci del mondo non possiamo essere la Cenerentola''. Cosi' il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, oggi a Mogliano Veneto, in merito agli ultimi sviluppi di Alitalia e del possibile acquisto da parte di Air France. ''Noi siamo un grande paese al pari di Inghilterra, Francia e Germania, perche' non dovremmo possedere, anche per il nostro turismo ed i nostri commerci, una compagnia che fa gli interessi del nostro paese, magari in alleanza con altri e non in subalternita''?'', ha continuato Bonanni. ''Molti altri partner che possono essere interessati a noi, basta che noi mettiamo a posto la nostra azienda'', ha concluso il segretario generale della Cisl.

fdm/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina