martedì 06 dicembre | 15:24
pubblicato il 07/ago/2014 18:47

Alitalia: Bonanni, assenze di massa contro interessi dei lavoratori

(ASCA) - Roma, 7 ago 2014 - Le assenze di massa per malattia del personale di terra Alitalia, annunciate per domani, sono come giocare ''una carta dell'irresponsabilita''' che va contro gli interessi dei lavoratori . Lo ha detto il segretario della Cisl, Raffaele Bonanni, in un'intervista a Sky Economia.

Un'iniziativa, secondo Bonanni, ''pericolosa perche' molti stanno lavorando contro questa nuova azienda nuova''. Per il leader della Cisl ''un sindacalismo cosi' non fa gli interessi dei lavoratori che magari al momento di sentono colpiti'' anche perche' ''siamo agli sgoccioli per la costruzione di questa nuova societa' che diventa importantissima e che potra' dare lavoro a chi ci sta e ad altri che ci possono tornare a lavorare''.

''Sono molto preoccupato'' ha concluso ''e mi meraviglio di pezzi del sindacato che lasciano correre e non danno indirizzi piu' adatti alle circostanze, perche' senza questa nuova compagnia il volo italiano non avra' alcuna prospettiva''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni