domenica 04 dicembre | 05:01
pubblicato il 25/giu/2014 17:53

Alitalia: Bonanni, accordo con Etihad permettera' assorbimento esuberi

(ASCA) - Roma, 25 giu 2014 - ''L'accordo raggiunto tra Alitalia ed Etihad e' un fatto molto positivo che apre una prospettiva nuova ed importante non solo per il traffico aereo ma per tutto il sistema paese''. E' quanto ha sottolineato il Segretario Generale della Cisl, Raffaele Bonanni intervistato da Rai news 24. ''Salvare Alitalia e costruire una compagnia quattro-cinque volte piu' grande non e' un risultato qualsiasi e di poco conto. Investitori stranieri vengono in Italia nonostante qualcuno abbia utilizzato come uno spauracchio il sindacato. Ma un sindacato che si rispetti deve pensare a salvare l'intera azienda, mantenere al lavoro il maggior numero di persone, compreso l'indotto ed ovviamente limitare al massimo gli esuberi''.

''Siamo convinti che un'azienda che in prospettiva puo' diventare un grande colosso, con gli investimenti e con l'impiego di denari e mezzi - conclude Bonanni -, sia in grado di riassorbire presto eventuali lavoratori al momento non utilizzati. I ministri Lupi e Poletti hanno detto che faranno il 100 % di quello che serve per alleviare ogni sofferenza immediata. Noi speriamo che manterranno la loro parola. Ci sono ammortizzatori da mettere a disposizione come in tutte le aziende in difficolta' e devono essere usati anche per Alitalia''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari