mercoledì 22 febbraio | 15:31
pubblicato il 19/giu/2014 17:30

Alitalia: Anpac-Anpav-Avia, prosegue confronto ma preoccupano esuberi

(ASCA) - Roma, 19 giu 2014 - Le associazioni professionali dei piloti e assistenti di volo manifestano grandi preoccupazioni per gli esuberi dichiarati dall'Alitalia. Oggi e' proseguito il confronto tra le rappresentanze del personale navigante, piloti ed assistenti di volo, e Alitalia. Durante la riunione sono stati approfonditi qualita' e quantita' delle eccedenze dichiarate dall'azienda funzionali alla partenza della ''nuova Alitalia'' con Etihad.

Il confronto, spiegano le tre associazioni, si e' sviluppato per l'intera mattinata con un'analisi di dettaglio delle unita' produttive, qualifiche e gradi del personale dichiarato in eccedenza strutturale. ''E' risultato chiaro comunque - si legge in una nota - che gli esuberi sono limitati all'operativo di Medio Raggio e sono generati dalla messa a terra gia' dalla seconda parte del 2014 di circa 14 Airbus. Nessuna eccedenza sembra essere presente nel Lungo Raggio che, da Piano, risulta in sviluppo''.

Anpac, Avia e Anpav hanno manifestato ''preoccupazione e perplessita' sul numero degli esuberi ed hanno richiesto ulteriori approfondimenti, anche in considerazione della dichiarata necessita' aziendale di attivare i contratti di solidarieta' anche nella futura nuova Alitalia per un numero di naviganti presumibilmente pari alle attuali quantita' gia' alla base dell'accordo di solidarieta' sottoscritto nel 2013 con l'attuale azienda, che ricordiamo essere 285 piloti e 525 assistenti di volo''.

''Dunque - proseguono le associazioni - il totale degli esuberi previsti dal piano Etihad (tra personale compatibile con l'attivita' della nuova azienda tramite la solidarieta' e personale destinato alla mobilita') quanti sono realmente?''.

''Indispensabile quindi per Anpac, Avia e Anpav - conclude la nota - una ulteriore e piu' approfondita analisi dei numeri e del piano che sara' effettuata nella riunione gia' prevista per domani in mattinata, volta a ricercare soluzioni che non prevedano espulsioni dall'azienda''.

com-sen/ ANPAC AVIA ANPAV

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%