lunedì 20 febbraio | 14:49
pubblicato il 25/apr/2014 14:52

Alitalia: Angeletti, trattativa complessa ma serve ottimismo

Alitalia: Angeletti, trattativa complessa ma serve ottimismo

(ASCA) - Milano, 25 apr 2014 - La trattativa tra Alitalia ed Etihad presenta ''un iter complesso e complicato, ma dobbiamo essere ottimisti perche' soltanto Etihad e' in grado di rilanciare l'economia e non solo Alitalia''. L'invito e' del segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, presente oggi al corteo in corso a Milano per le celebrazioni del 25 Aprile.

Il problema, secondo il sindacalista, e' che ''ci sono molti interessi in gioco'' e percio' ''e' difficile vedere omogeneita' di comportamenti e scelte. Il problema - e' stato il suo ragionamento - e' che da parte italiana sono molti i soggetti coinvolti, anche sindacati e Stato, mentre dall'altra parte c'e' un solo soggetto''. fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia