martedì 21 febbraio | 09:38
pubblicato il 26/giu/2014 09:51

Alitalia: Air France, Etihad non ostile. Lettera a Ue per vigilanza

Alitalia: Air France, Etihad non ostile. Lettera a Ue per vigilanza

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - L'accordo tra Alitalia ed Etihad non e' ostile ad Air France-Klm. Lo ha ripetuto il ceo del gruppo franco-olandese, Alexander de Juniac, citato da Le Monde, aggiungendo che la lettera alla Commissione europea inviata il 17 giugno insieme a Lufthansa ha il senso di richiamare alla vigilanza su un problema generale di ingresso di societa' extraeuropee in compagnie del vecchio continente e non e' diretta a porre Bruxelles contro Etihad.

''Non vedo l'approccio Etihad come un'operazione ostile - dice de Juniac - Etihad e' molto piu' ricca di noi''. Per l'ad del gruppo franco-olandese, l'ingresso di Etihad in Alitalia con il 49% dovrebbe essere l'occasione di un aumento di capitale al termine del quale la quota di Air France, che detiene ancora quasi il 7% Alitalia, ''sara' probabilmente diluita''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia