lunedì 23 gennaio | 08:03
pubblicato il 06/feb/2013 12:00

Alitalia/ Aeroflot non interessata a vettore italiano

Portavoce a TMNews dopo le indiscrezioni

Alitalia/ Aeroflot non interessata a vettore italiano

Mosca, 6 feb. (askanews) - Nessun interesse al momento di Aeroflot per Alitalia. La prima compagnia aerea russa è netta nel precisare che "non conferma l'interesse" per il vettore italiano. In tal modo si è espressa la portavoce della compagnia di bandiera russa, Irina Dannenberg, a cui TMNews ha chiesto di commentare le indiscrezioni apparse sulla stampa, che parlano di un possibile ritorno in pista di Mosca sul dossier. Areoflot, compagnia in forte crescita, sembra proprio guardare in altre direzioni. Entro il 2015 intende aumentare la propria quota sul mercato nazionale del 30-35%. E dopo aver compiuto i 90 di vita, punta alla cosiddetta Sixth Freedom, nella fattispecie a trasformare Mosca in un hub per il trasporto passeggeri dall'Europa all'Asia. Come Alitalia, Aeroflot fa parte dell'alleanza Sky Team e non è la prima volta che si parla di un ingresso dei russi nel capitale italiano. Ma già i negoziati del 2007, all'epoca un po più concreti e con l'appoggio di UniCredit, finirono in un nulla di fatto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4