domenica 04 dicembre | 00:47
pubblicato il 11/feb/2013 12:00

Alitalia/ A.d Ragnetti: finanziamento sarà deciso da azionisti

Discussioni su azionariato "sempre aperte". Ha parlato a Ny

Alitalia/ A.d Ragnetti: finanziamento sarà deciso da azionisti

New York, 11 feb. (askanews) - Il finanziamento necessario ad Alitalia per fare fronte ai problemi di liquidità "sarà deciso dagli azionisti". Lo ha detto Andrea Ragnetti, amministratore delegato della compagnia aerea, a margine del convegno "Italy Meets the United States of America" in corso a New York. "E' una necessità per l'azienda, gli azionisti ne sono consapevoli, sono certo che una soluzione si troverà", ha aggiunto. In merito alle cifre tra 150-200 milioni di euro che circolano, Ragnetti ha detto "aspettiamo di vedere". Le discussioni sull'azionariato, ha spiegato ancora, "sono sempre aperte, non sono in agenda per la riunione di giovedì".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari