sabato 21 gennaio | 23:37
pubblicato il 11/feb/2013 12:00

Alitalia/ A.d Ragnetti: finanziamento sarà deciso da azionisti

Discussioni su azionariato "sempre aperte". Ha parlato a Ny

Alitalia/ A.d Ragnetti: finanziamento sarà deciso da azionisti

New York, 11 feb. (askanews) - Il finanziamento necessario ad Alitalia per fare fronte ai problemi di liquidità "sarà deciso dagli azionisti". Lo ha detto Andrea Ragnetti, amministratore delegato della compagnia aerea, a margine del convegno "Italy Meets the United States of America" in corso a New York. "E' una necessità per l'azienda, gli azionisti ne sono consapevoli, sono certo che una soluzione si troverà", ha aggiunto. In merito alle cifre tra 150-200 milioni di euro che circolano, Ragnetti ha detto "aspettiamo di vedere". Le discussioni sull'azionariato, ha spiegato ancora, "sono sempre aperte, non sono in agenda per la riunione di giovedì".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4