giovedì 08 dicembre | 16:01
pubblicato il 10/apr/2013 14:43

Alimentare: Coldiretti, evita crollo produzione industria con +3,5%

Alimentare: Coldiretti, evita crollo produzione industria con +3,5%

(ASCA) - Roma, 10 apr - In controtendenza rispetto all'andamento generale cresce la produzione di alimenti e bevande che fa segnare a febbraio il maggiore aumento tra i diversi settori con un balzo del 3,5% che evita il crollo dell'industria italiana spinto dalla debacle degli autoveicoli (-16,6%). E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi alla produzione dell'industria italiana nel febbraio 2013 che, nel suo complesso, diminuisce in termini tendenziali del 3,8%. La crescita dell'alimentare a febbraio - sottolinea la Coldiretti - prosegue il trend positivo del 2013 con la produzione alimentare nazionale che nei primi due mesi e' cresciuta complessivamente del 4,6% rispetto all'anno scorso.

A spingere l'alimentare italiano di fronte al calo dei consumi interni sono stati certamente i buoni risultati ottenuti all'estero con un balzo record del 21% nel valore delle esportazioni dell'agroalimentare Made in Italy che ha fatto segnare a gennaio un tasso di crescita piu' che doppio rispetto alla media nazionale (+8,7%) nel gennaio stesso periodo dello scorso anno. Un risultato che - precisa la Coldiretti - conferma il trend del 2012 che ha fatto segnare il record di 31,8 miliardi di euro di fatturato all'estero. Il vino - conclude la Coldiretti - e' il prodotto agroalimentare piu' esportato con un valore record di 4,7 miliardi di euro nel 2012 seguito dall'ortofrutta fresca, dalla pasta e dall'olio di oliva che sono i componenti base della dieta mediterranea riconosciuta in tutto il mondo per le sue qualita' salutistiche. com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni