giovedì 08 dicembre | 19:16
pubblicato il 05/set/2014 17:56

Alibaba consentira' a dipendenti acquisto titoli prima dell'Ipo

Prezzo a cui compreranno e' riservato ai sottoscrittori (ASCA) - New York, 5 set 2014 - Alibaba Group consentira' ai dipendenti e ad altre persone vicine al colosso cinese dell'e-commerce di comprare alcuni titoli della societa' nell'ambito del programma informalmente noto come "friends and family", amici e parenti. Come riporta il Wall Street Journal, il programma consente di acquistare azioni al prezzo dell'Ipo, prima che comincino le contrattazioni ufficiali. La societa' punta a raccogliere oltre 20 miliardi di dollari con l'Ipo, attesa per il 18 o 19 settembre, mentre il road show dovrebbe invece iniziare la settimana prossima. Il prezzo a cui compreranno e' solitamente riservato ai sottoscrittori dell'Ipo, ovvero grandi gruppi e un numero limitato di altri investitori individuali. Altre societa' cinesi, per esempio Weibo e il sito di shopping online Jd.com, avevano usato lo stesso programma durante la propria quotazione. A Wall Street lo aveva fatto anche General Motors nel 2010.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni