domenica 19 febbraio | 13:17
pubblicato il 23/apr/2012 18:22

Alenia, Fornero non convince: ma assemblea finisce con applauso

Ministro spiega riforma, Fiom invoca sciopero generale

Alenia, Fornero non convince: ma assemblea finisce con applauso

Caselle (Torino), (askanews) - "Sarà la storia a dire se serve una cosa del genere. Il ragionamento che si faceva dietro le quinte è che nel momento in cui i politici e i potenti arrivano a confrontarsi con i lavoratori sono sempre utili".Un incontro che dimostra la volontà di confronto: così i lavoratori dell'Alenia di Caselle definiscono l'intervento del ministro del Lavoro Elsa Fornero in assemblea sindacale per spiegare la riforma del governo. Il ministro durante l'incontro a porte chiuse ha risposto alle domande dei lavoratori, anche sul tema esodati. Non ha convinto, tanto che la Fiom invoca lo sciopero generale, ma all'uscita è stata comunque accompagnata da un applauso."La Fornero ha esordito dicendo 'io non ho la presunzione di convincere voi che la riforma sia perfetta, voi non abbiate la presunzione di convincere me che sia sbagliata'. Non è di buon auspicio, già il primo confronto è negativo: abbiamo capito che non cambierà idea e noi non cambieremo la nostra, quindi che sciopero generale sia. C'è stato un timido applauso alla fine, ma di cortesia. Il ministro stava andando e l'abbiamo accompagnata con un timido applauso".

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia