mercoledì 07 dicembre | 10:30
pubblicato il 29/mag/2015 17:53

Aldo Bonomi: Expo deve proseguire con i contenuti locali

Il sociologo: di solo globale il mondo soffre

Aldo Bonomi: Expo deve proseguire con i contenuti locali

Rho (askanewe) - I contenuti per mantenere la dinamica virtuosa tra globale e locale all'interno di Expo 2015, un evento internazionale nel quale però si devono valorizzare le realtà locali. E' l'auspicio del sociologo Aldo Bonomi, che ha curato lo spazio della regione Marche a Padiglione Italia. "Il credo che l'Expo deve ancora toccare un equilibrio - ci ha detto - nel senso che in questo mese un primo equilibrio tra globalizzazione e locale è stato fatto con i padiglione dei Paesi. Ci sono 147 paesi, 57 padiglioni, questa è già una dimensione del locale, inteso in termini geoeconomici e geopolitici. Bisognerà vedere di proseguire con i contenuti, e quindi questo problema è aperto, e io credo che per esempio in questo sforzo delle Marche di entrare nei contenuti e molto spesso i territori hanno dei contenuti che devono ovviamente dare spazio alla dimensione locale, perché di solo globale il mondo soffre".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni