lunedì 05 dicembre | 04:06
pubblicato il 04/set/2012 16:35

Alcoa/ Passera:Caso quasi impossibile, poco interesse investitori

Continuiamo a lavorare

Alcoa/ Passera:Caso quasi impossibile, poco interesse investitori

Roma, 4 set. (askanews) - Quella di Alcoa è una situazione quasi impossibile, data la difficoltà a trovare investitori disposti a portare avanti il progetto. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera intervenuto alla festa del Pd a reggio Emilia. "Non dobbiamo nasconderci: la situazione è quasi impossibile. Di scarsissimo interesse per investitori e peraltro costa", ha detto Passera. "Continuiamo a lavorare - ha aggiunto - e intendiamo mantenere i patti". Passera ha spiegato che quella di Alcoa "è una vertenza che gestiamo ormai da mesi". "Siamo riusciti a convincere l'azienda a rimandare la chiusura a fine anno e l'impegno a tenere manutenuta l'azienda", nel caso si trovi un nuovo compratore. Alcoa, ha chiarito il ministro, "ha accettato di integrare gli ammortizzatori sociali per alcuni anni e tutti insieme abbiamo fatto un accordo a primavera che prevedeva che senza compratori entro agosto, l'azienda avrebbe cominciato a spegnere impianto". Il ministro ha aggiunto che finora "non ci sono stati veri impegni per un'acquisizione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari