martedì 06 dicembre | 02:21
pubblicato il 23/lug/2014 17:28

Alcoa: De Vincenti, quadro resta complesso ma fatti passi avanti

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - La vertenza per lo stabilimento Alcoa di Portovesme resta complessa, ma oggi sono stati fatti passi avanti. Lo afferma il Mise, al termine dell'incontro di oggi spiegando che ''se con il Gruppo Klesh l'interlocuzione e' in fase 'di stallo', dalla multinazionale anglo-svizzera Glencore emerge invece un 'forte interesse' a subentrare nella gestione dello smelter di Portovesme''. Con queste definizioni infatti il vice ministro allo Sviluppo Economico Claudio De Vincenti nell'aprire la riunione del Tavolo servita ad illustrare gli sviluppi di una vicenda che resta comunque complessa.

''E' soprattutto sul fronte del costo dell'energia - ha riferito l'esponente del Governo - che si sta lavorando, insieme con la Regione Sardegna, con particolare intensita'.

L'obiettivo centrale e' quello di garantire all'investitore un prezzo competitivo nel mercato europeo e, soprattutto, fisso in un arco di tempo sufficientemente lungo. Per raggiungere lo scopo, diverse le ipotesi allo studio''.

Prima della pausa estiva, c'e' gia' in calendario un nuovo incontro Mise-Glencore che- in presenza di ulteriori sviluppi positivi- potrebbe essere prodromico alla stipula di un Memorandum of Understanding entro il mese di agosto. Durante il confronto, sono stati affrontati anche altri due problemi legati al destino dell'unico impianto italiano di produzione dell'alluminio: la manutenzione del sito (che terminera' il 31 luglio) e gli ammortizzatori sociali per l'indotto. Sul primo punto, l'Azienda ha assicurato che garantira' comunque, dopo il 31 luglio, una cura dello stabilimento tale da garantirne la ripartenza. Sul secondo, De Vincenti ha informato la platea che il Mise ha fornito al Ministero del Lavoro tutto le informazioni necessarie ad una proroga fino al 31 dicembre. L'incontro si e' concluso con la convocazione della Task Force Alcoa per martedi' prossimo, 29 luglio.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari