sabato 10 dicembre | 15:51
pubblicato il 14/mag/2015 20:12

Al via a Genova Slow Fish 2015: salvare mare per nutrire pianeta

Al Porto Antico 4 giorni di degustazioni, laboratori e incontri

Al via a Genova Slow Fish 2015: salvare mare per nutrire pianeta

Genova (askanews) - Ha aperto i battenti al Porto Antico di Genova la settima edizione di Slow Fish, la manifestazione internazionale dedicata al consumo responsabile delle risorse ittiche, una occasione importante come ha spiegato il ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina. "E' molto bello che Slow Fish apra proprio in questi giorni, ed è vero che c'è un ponte che collega questo appuntamento con il grande appuntamento di Expo Milano.

"Cambiamo rotta" è la parola d'ordine di questa edizione, perchè tutte le nostre azioni, anche le più piccole, hanno un forte impatto sull'ecosistema marino, a partire dall'inquinamento causato dalle attività umane. Salvare il mare, secondo gli organizzatori della kermesse, è il primo passo per "nutrire il pianeta", tema al centro dell'Expo di Milano come spiega Nino Pascale presidente di Slow Food Italia.

"Il mare gioca un ruolo molto importante nella nutrizione del pianeta. Per nutrire il pianeta nel migliore dei modi c'è bisogno di un mare in salute, non solo ora ma anche per le generazioni future". Durante i 4 giorni della manifestazione, che si concluderà domenica, sono in programma 21 laboratori del gusto, in cui artigiani e chef insegneranno ai visitatori a degustare il pesce affiancati da biologi marini e pescatori.

Grande attenzione è poi rivolta ai bambini nello spazio Slow Food Educazione perché comincino fin da piccoli a scegliere un'alimentazione sostenibile. Al tradizionale mercato i visitatori possono acquistare prodotti ittici freschi e conservati.

A concludere il ricco programma della rassegna, una serie di incontri con pescatori provenienti da tutto il mondo per raccontare le problematiche che affliggono il mare.

Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina