mercoledì 18 gennaio | 03:22
pubblicato il 22/ott/2015 18:04

Al convegno sull'Euro della Cisal proposte per uscire da gabbia

Professor Galloni indica "strade alternative"

Al convegno sull'Euro della Cisal proposte per uscire da gabbia

Roma, (askanews) - La Cisal si interroga sulle prospettive dell'unione monetaria con il Convegno "Euro: storia, evoluzione e prospettive della moneta unica" (tenuto a Roma presso l'Istituto Sant'Orsola- Il relatore, l'economista professore Nino Galloni ha ripercorso il lungo processo che ha portato il Belpaese nell'Euro, una gabbia, secondo l'economista, da cui bisogna assolutamente uscire in quanto a rischio è la struttura industriale dell'Italia: "L'euro come abbiamo visto è nato soprattutto per deindustrializzare l'Italia e non c'è riuscito neanche tanto bene" ha detto Galloni.

Per Galloni vanno trovate nuove strade sfruttando tutte le opportunità disponibili: "Gli stati, che sono stati degradati a livello di qualsiasi disgraziato che debba prendere i soldi in prestito, e famiglie che non arrivano alla fine del mese e le piccole imprese che sono alla canna del gas, hanno adesso una grande chance, quella di affiancare l'euro con altre monete, monete parallele, monete fiduciarie" ricercando partner alternativi: "L'Italia da sola può trovarsi dei partner alternativi, può ragionare con la Russia con la Cina con gli Usa". E, per l'economista, se la strada del Governo va in questa direzione, lo stesso non si può dire sulla tempistica: "Dobbiamo cercare di muoverci su percorsi alternativi. Sicuramente la strada di Renzi va in questa direzione ma va alla velocità sbagliata".

E proprio sulla finanziaria non mancano le perplessità come sottolineato dall'altro relatore del convegno, il dottor Aldo Urbini, responsabile dell'ufficio studi della Cisal: "La versione definitiva della finanziaria la vedremo a dicembre ma dalle prime impostazioni dobbiamo dire che non c'è gran che di nuovo se non la preoccupazione di una finanziaria sostanzialmente finanziata in deficit".

TAGLIARE

e della lotta all'evasione fiscale (Itw Urbini 00.05.41-00.06.16).

Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa