domenica 26 febbraio | 09:29
pubblicato il 15/lug/2014 16:36

Airbus: oltre 3mila ordini fermi per l'A320neo dal dicembre 2010

(ASCA) - Farnborough, 15 lug 2014 - L'Airbus A320neo supera i 3 mila ordini fermi. Lo comunica Airbus al salone dell'Aerospazio di Farnborough, per l'ultimo nato della famiglia di aeromobili a corridoio singolo di Airbus. In particolare, il gruppo aerospaziale franco-tedesco, ha raggiunto oltre 3.000 ordini fermi da parte di 57 clienti dal dicembre 2010. ''Abbiamo dato ai nostri clienti numerose motivazioni per cui scegliere la Famiglia A320neo e, a loro volta, i nostri clienti ci hanno dato 3.000 motivazioni per fare dell'A320neo l'aeromobile a corridoio singolo preferito e di gran lunga il piu' venduto al mondo. La famiglia A320neo, per la propria capacita' di ridurre i consumi di carburante del 15% e di offrire un'autonomia supplementare fino a 500 miglia nautiche, nonche' grazie alla cabina piu' ampia e comoda nella propria categoria - ha dichiarato John Leahy, Coo Clienti di Airbus - e' stata scelta da 57 clienti in tutto il mondo, il doppio rispetto alla concorrenza. Siamo lieti dell'attestato di fiducia di Snbc per la categoria Neo, ed e' per noi motivo d'orgoglio che la nostra partnership insieme a loro abbia portato il numero di ordini per l'A320neo oltre la soglia dei 3.000''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech