lunedì 05 dicembre | 05:39
pubblicato il 16/set/2014 12:51

Airbus Defence and Space punta a cedere attivita' comunicazioni

Si concentrera' sui settori chiave di aerei militari e missili (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - Si profilano alcune cessioni di attivita' al gruppo Airbus, che oltre a parte il settore principale degli aeromobili civili intende concentrare le rimanenti divisioni su velivoli militari, missili e spazio. Di fatto questo implica dismissioni sul segmento delle comunicazioni. Il tutto fa parte di un riassetto strategico avviato lo scorso anno.

Con un comunicato Airbus Defence and Space, divisione nata rinominando la precedente Eads, ha fatto sapere che intende "cedere alcuni settori di attivita' che non corrispondono ai suoi obiettivi strategici". Parallelamente si continueranno e rafforzeranno invece gli investimenti su lanciatori satellitari, aerei militari, missilistica e servizi associati. (fonte Afp) Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari